I tuoi risultati di ricerca

Smart City, città intelligenti.

Scritto da Redazione Orizzonti Casa il 10 marzo 2017
| 0

Smart City, tutti ne sentiamo parlare e molto spesso questa terminologia viene messa in relazione con l’immediato futuro che accompagna lo sviluppo delle città o di grandi quartieri metropolitani.

Le città metropolitane si rifanno completamente il look diventando “attraenti” e sempre più vivibili adottando tecnologie rivolte all’ecosostenibilità al passo coi tempi che aiutano a migliorare il benessere della gente e di conseguenza aumentano la qualità della vita, e da qui iniziamo a capire meglio il concetto della città intelligente.

A CHE TIPO DI INTELLIGENZA SI FA RIFERIMENTO?

Il concetto di smart city fa letteralmente riferimento ad un’intelligenza distribuita e condivisa che favorisce il cittadino  e l’organizzazione di una città per l’innovazione di servizi pubblici (pianificazione urbanistica) messe in relazione con le infrastrutture materiali delle città (capitale umano dei residenti) che contribuiscono al funzionamento di queste infrastrutture  grazie a nuove tecnologie della comunicazione, della mobilità dell’ambiente e dell’efficienza energetica.

CLASSIFICAZIONE DELLE CITTA’ INTELLIGENTI.

Ci sono alcuni fattori principali che contraddistinguono una smart city.

  • ECONOMIA
  • MOBILITA’
  • AMBIENTE
  • PERSONE
  • VITA
  • GOVERNANCE

Il cittadino che risiede in una Smart City diventa una parte proattiva del progetto dove oltre a godere dei benefici, può addirittura con debite segnalazioni  (le modalità posso variare di comune in comune) aiutare le infrastrutture stesse ad essere migliorate, consentendo una rapida risoluzione di eventuali problematiche e quindi aumentare la qualità della vita.

Tutto deve essere rivolto alla piena comunicazione tra le parti al fine di semplificare e rendere intelligente un servizio per gestire le attività economiche, oppure le relazioni stesse fra le persone, le risorse ambientali e il modello di amministrare la politica dell’abitare.

Il futuro delle città intelligenti è dunque servito su di un piatto d’argento, sta a noi (e non solo) iniziare a vedere in maniera differente lo stile di vita che ci ha accompagnato in passato con la seria opportunità di migliorarlo ed al tempo stesso di fornire attivamente un’aiuto ad uscire in maniera definitiva anche da una crisi del settore immobiliare.

Quando una città diventa “attraente” è innegabile che favorisca anche la richiesta di acquisto degli immobili presenti nel territorio, portando nuove persone ad abitarla in maniera “intelligente” e  mettendo in moto l’economia di un intero paese.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

  • Ricerca Avanzata

    0 € to 1.000.000 €

    Altre Opzioni di Ricerca
  • Chiedi informazioni

    CONTATTACI compilando la form qui sotto. Ti risponderemo appena possibile.

    Nome*

    Email*

    Telefono*

    Inserisci il Riferimento Nr. per una veloce ricerca*

    Messaggio

    Privacy Policy. Ho letto l'informativa e accetto le condizioni*.

    * Campi obbligatori.